Mercoledì 30 Marzo 2011

Rai/ Zavoli: Inammissibili emendamenti su par condicio in talk

Roma, 30 mar. (TMNews) - Il presidente della commissione di Vigilanza, Sergio Zavoli, ha dichiarato "inammissibili" tre emendamenti e due commi di altri due che prevedono di inserire spazi di comunicazione politica nei programmi di approfondimenti. Emendamenti presentati da Pdl e Lega al regolamento sulle prossime elezioni amministrative. Zavoli ha sottolineato che una equiparazione tra le regole della comunicazione politica e quelle dei programmi di informazione avrebbe "effetti impropri con una pesante incidenza sull'autonomia editoriale, gestionale e operativa dell'azienda". Il presidente cita la legge 28 del 2000 sulla par condicio e anche la sentenza della Corte costituzionale del 2002, entrambe lecite sulla separazione tra comunicazione politica e informazione. Zavoli ha dichiarato dunque inammissibili un emendamento e due commi di altri due emendamenti che presentano "l'obiettivo di estendere alle trasmissioni regionali e nazionali il pieno rispetto delle regole della comunicazione politica". E anche altri due emendamenti perché relativi a programmi di approfondimento con "norme di dettaglio tipiche delle regole della comunicazione politica".

Mdr/Sar

© riproduzione riservata