Mercoledì 30 Marzo 2011

Immigrati/ Pd denuncia: A Lampedusa una manifestazione di regime

Roma, 30 mar. (TMNews) - "A Lampedusa si sta svolgendo una manifestazione di regime. Dopo settimane in cui l'isola e i suoi abitanti sono stati abbandonati dal governo sull'orlo di una crisi sociale e di un'emergenza sanitaria, come per miracolo nel giorno in cui finalmente Maroni ha fatto giungere le navi per trasferire gli immigrati, è apparso il presidente del Consiglio". Lo ha sottolineato in una nota Emanuele Fiano, responsabile Sicurezza del Pd. "Una comparsata - ha aggiunto - per raccogliere gli applausi organizzati, mentre venivano impedite con la forza manifestazioni di protesta. Intanto, mentre Berlusconi cercava di occupare mediaticamente tutta la giornata politica con la sua ennesima lista di miracoli per Lampedusa, in Parlamento i suoi hanno portato avanti il provvedimento sul processo breve, il cui unico scopo è salvarlo dai processi". "Dopo le promesse sulla spazzatura di Napoli e sull'immediata ricostruzione dell'Aquila, arrivano oggi quelle su Lampedusa quando nel governo ogni ministro dice l'esatto contrario dell'altro sul futuro degli immigrati e l'Europa - ha concluso Fiano - ci estromette dai tavoli delle trattative".

Red/Bac

© riproduzione riservata