Mercoledì 30 Marzo 2011

Libia/ Fonte libica: Ciad, Niger o Venezuela per esilio Gheddafi

Roma, 30 mar. (TMNews) - Ciad, Niger o Venezuela. Sono questi i Paesi che potrebbero ospitare il leader libico Muammar Gheddafi, qualora decidesse di lasciare il Paese. E' quanto ha dichiarato una fonte libica al quotidiano panarabo Al Sharq al Awsat, che riferisce anche di aver avuto "notizie non confermate" sulla presenza in Ciad di collaboratori del colonnello, impegnati a individuare una residenza per il rais. Un funzionario libico coinvolto nei negoziati in corso tra il regime di Tripoli e i governi occidentali ha dichiarato: "Ora la questione principale è dove andrà Gheddafi? Sono poche le opzioni, forse Ciad o Niger in Africa, oppure il Venezuela in America Latina". Secondo la stessa fonte, "tutti i funzionari vicini a Gheddafi stanno lavorando per arrivare a una soluzione" del conflitto in corso. "I successi militari dei ribelli e i raid aerei delle forze internazionali stanno a indicare che la fine è vicina, e devono fare una corsa contro il tempo per arrivare a una soluzione", ha aggiunto. Il funzionario ha quindi precisato che i fedelissimi del colonnello vogliono ottenere garanzie dalla controparte occidentale a determinate questioni, tra cui: "Sarà consentito a Gheddafi di lasciare il Paese in maniera appropriata senza incontrare problemi? Sarà perseguito se tenta di lasciare il Paese? Saranno offerte garanzie legali a Gheddafi, ai suoi familiari e ai suoi più stretti collaboratori?".

Sim

© riproduzione riservata