Domenica 27 Marzo 2011

Giappone/ Manifestazioni a Tokyo e Nagoya contro il nucleare

Nagoya, 27 mar. (TMNews) - Centinaia di persone hanno manifestato oggi a Tokyo e Nagoya (centro) per chiedere lo stop di tutte le centrali nucleari nel Paese, dopo l'incidente di Fukushima. In un paese dove tradizionalmente gli antinuclearisti sono rari e hanno poco spazio sui media, circa 300 persone si sono radunate a Nagoya raccogliendo l'appello lanciato dagli studenti, preoccupati per la situazione alla centrale nucleare Fukushima Daiichi (N°1) nel nord-est dell'arcipelago. "Non vogliamo un'altra Fukushima", hanno sottolineato i dimostranti chiedendo la sospensione delle attività alla centrale di Hamaoka, a circa a 120 chilometri da Nagoya sulla costa sud dell'isola di Honshu. "Voglio poter scegliere il tipo di vita da vivere e non voglio lasciare materiale pericoloso alle future generazioni", ha dichiarato Shigeko Furumichi, 63 anni, un abitante di Nagoya. Anche a Tokyo, circa 300 persone hanno manifestato nel quartiere chic di Ginza scandendo slogan come "Non abbiamo bisogno del nucleare". (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata