Domenica 20 Marzo 2011

Immigrati/ Lampedusa, De Rubeis: La tendopoli non si farà

Palermo, 20 mar. (TMNews) - La tendopoli che avrebbe dovuto accogliere centinaia di immigrati magrebini presenti Lampedusa non sarà allestita. A confermarlo è stato il sindaco dell'isola Bernardino De Rubeis al termine della protesta con cui i cittadini questa mattina si sono opposti all'ipotesi suggerita dal governo per far fronte alla situazione di grave emergenza creatasi sull'isola dopo l'approdo di migliaia di clandestini nei giorni scorsi. Al momento a Lampedusa sono quasi quattromila i magrebini, stipati tra il centro d'accoglienza, che ne potrebbe accogliere soltanto 850 e liberi per le strade del paese. In base a quanto riferito da fonti della Croce Rossa a Lampedusa, oggi è attraccato un altro barcone con 144 persone, che hanno ricevuto assistenza sanitaria sul punto d'accoglienza allestito nella stazione marittima. Domani è atteso un elicottero inviato dalla Regione Siciliana con a bordo tecnici dell'assessorato regionale per la Salute, che daranno vita ad una task force per valutare le condizioni sanitarie sull'isola.

Xpa/Cro

© riproduzione riservata