Domenica 20 Marzo 2011

Libia/ Frattini: Non potevamo non intervenire

Roma, 20 mar. (TMNews) - L'Italia "non può essere seconda a nessuno nell'impegno per il rispetto dei diritti umani" e per questa ragione partecipa a pieno titolo alla missione militare internazionale contro il regime di Muammar Gheddafi. Lo ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini, intervenuto telefonicamente alla trasmissione di Canale 5, Buona Domenica. Secondo il titolare della Farnesina, l'Italia "non poteva rimanere indifferente". "Non avremmo potuto non intervenire", ha commentato.

Coa

© riproduzione riservata