Domenica 20 Marzo 2011

Cerca di violentare pensionata 91enne e la butta giù da finestra

Roma, 20 mar. (TMNews) - Atroce omicidio a Castelvetro piacentino, dove i carabinieri stamattina alle 10 hanno trovato, in un canale nei pressi della discarica cittadina, il cadavere completamente nudo di una pensionata 91enne. Vicino al corpo una grossa forbice per potare e una roncola. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno subito ipotizzato l'omicidio e, dopo i primi accertamenti, hanno concentrato la propria attenzione nei confronti di un pluripregiudicato, con precedenti di violenza anche sessuale, che abitava nella zona, in un quartiere degradato di Castelvetro piacentino. Secondo quanto accertato l'uomo, che abita nello stesso edificio della vittima, al piano inferiore, stamattina alle 4 avrebbe aggredito la vecchietta, probabilmente a scopo sessuale, e al termine di una colluttazione, l'avrebbe scaraventata dal terzo piano. Infine, l'uomo avrebbe trasportato il corpo su un carretto, per abbandonarlo nel canale a circa 150 metri da casa. Il presunto omicida è stato rintracciato e al momento sottoposto ad interrogatorio nella caserma carabinieri di Monticelli d'Ongina e avrebbe cominciato a fare qualche ammissione, spiegano i militari.

Apa

© riproduzione riservata