Domenica 20 Marzo 2011

Giappone/ Ancora radioattività su spinaci e latte

Roma, 20 mar. (TMNews) - Le autorità giapponesi hanno rilevato nuovi casi di contaminazione radioattiva di latte e spinaci nelle prefetture di Ibaraki e Fukushima. L'ha comunicato oggi il portavoce del governo Yukio Edano. A nove giorni dal terremoto/tsunami che ha devastato il nordest del Giappone, i tecnici e i soldati non sono ancora riusciti a mettere sotto controllo la centrale nucleare Fukushima-1, che è al centro dell'emergenza nucleare più grave dal disastro di Chernobyl. La radioattività è stata rilevata in un caso su spinaci a Ibaraki e sul latte a Fukushima. "Non è comunque pensabile che (la quantità di radioattività rilevata, ndr.) abbia effetti sulla salute". Già ieri erano state rilevate presenze di radioattività su spinaci, latte e nell'acqua corrente di Tokyo.

Mos

© riproduzione riservata