Domenica 20 Marzo 2011

Libia/ Tripoli: Stop a cooperazione con Europa su immigrazione

Tripoli, 20 mar. (TMNews) - La Libia ha deciso di non cooperare più con l'Unione europea nella sua lotta contro l'immigrazione clandestina. "La Libia non si ritiene più responsabile dell'immigrazione clandestina verso l'Europa", ha affermato un responsabile della sicurezza, secondo quanto riferito dalla televisione ufficiale di Tripoli. Se "l'Europa non sostiene e ignora il ruolo attivo della Libia nella lotta contro l'immigrazione e come garante di stabilità in Africa del Nord e in qualsiasi altra zona dell'Africa, la Libia sarà obbligata (...) a cessare la sua lotta contro l'immigrazione clandestina, per impedire a milioni di migranti neri di dirigersi verso l'Europa", ha affermato il funzionario del regime. (fonte Afp)

Coa

© riproduzione riservata