Sabato 12 Febbraio 2011

Slittino/ Donne: dopo 13 anni e 105 vittorie cade la Germania

Roma, 12 feb. (TMNews) - Per la prima volta dopo 13 anni e 105 gare, la coppa del mondo di slittino singolo femminile non vede sul gradino più alto del podio una tedesca. A spezzare l'incredibile serie è stata oggi la canadese Alex Gough, che ha vinto la prova di coppa del mondo di Paramanovo (in Russia), penultima tappa di coppa, con il tempo complessivo di 1'33"536 davanti alle tre tedesche Carina Schwab, seconda a 0"378, Carina Schwab, terza a 0"399, e Tatjana Huefner (Ger), quarta a 0"440. Il primo successo in carriera della Giugh passa però in secondo piano rispetto alla coppa oggi messa in bacheca dalla Huefner, la quarta consecutiva. La prova di Paramanovo ha per altro regalato ai tedeschi Tobias Wendl e Tobias Arlt la sfera di cristallo nel doppio maschile con una gara d'anticipo. I due tedeschi hanno chiuso secondi a 0"204 dagli austriaci Andreas e Wolfgang Linger. Solo settimo posto a 0"506 per gli azzurri Christian Oberstolz e Patrick Gruber. Wendl e Arlt hanno 108 punti di vantaggio sui Linger, mentre i due azzurri sono terzi a -6 dagli austriaci.

CAW

© riproduzione riservata