Sabato 12 Febbraio 2011

Cile/ Due violenti terremoti a poche ore di distanza

Santiago del Cile, 12 feb. (TMNews) - Due violenti terremoti a poche ore di distanza l'uno dall'altro hanno colpito il Cile, con epicentro al largo delle coste. Un primo sisma, magnitudo 6.8 è stato registrato verso le 17 ora locale. Il secondo, magnitudo 6.3, tre ore e mezza dopo, verso le 19,30. Lo ha reso noto l'Istituto di geofisica americano (USGS). Nessuno dei due terremoti, con epicentro non distante dalla citta di Concepcion, ha causato vittime o danni. Un anno fa, il 27 febbraio 2010, una violenta scossa sismica, magnitudo 8,8, seguita da uno tsnunami, aveva ucciso 523 persone e causato danni per oltre 30 miliardi di dollari. (con fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata