Venerdì 04 Febbraio 2011

Scienza/ Sonno rinforza memoria e seleziona ricordi

Roma, 4 feb. (TMNews) - Dopo una sana dormita il cervello fissa alcuni ricordi e, allo stesso tempo, rimuove alcuni dettagli incontrati nel corso della giornata: un team di ricercatori guidati da Jan Born dell'Università di Lubecca (Germania) afferma che, durante il sonno, il cervello decide cosa vale la pena ricordare e cosa, invece, non è meritevole di occupare un seppur piccolo spazio nella materia grigia. In particolare, si legge sullo studio pubblicato sul Journal of Neuroscience, il cervello decide di selezionare soprattutto quelle informazioni che potranno essere utili in futuro. I ricercatori hanno creato due esperimenti per verificare il recupero della memoria in 191 volontari. Nel primo esperimento, è stato chiesto loro di imparare 40 coppie di parole. Nel secondo studio, invece, i partecipanti hanno svolto un gioco con le carte in cui dovevano abbinare immagini di animali e oggetti. Alla metà di loro è stato poi permesso di dormire. Dopo 10 ore sono stati effettuati dei test per capire quanto e cosa i volontari ricordassero dell'esperimento fatto: ed è emerso che chi aveva dormito non solo aveva una memoria più solida, ma aveva anche "filtrato" i ricordi degli esperimenti, mettendone in risalto alcuni e offuscandone altri.

Noe

© riproduzione riservata