Venerdì 04 Febbraio 2011

Cinema/ "Hidden" primo film italiano 3D sarà presentato a Berlino

Roma, 4 feb. (TMNews) - "Hidden", il primo film italiano interamente girato in 3D, sarà presentato agli screenings di mercato al 61.esimo Festival di Berlino che prenderà il via il 10 febbraio. Il film, costato circa 4 milioni e 500mila euro, è diretto da un giovane regista canadese alla sua opera prima ed è un thriller sovrannaturale realizzato in coproduzione Italia-Canada dalla ReDark Srl e distribuito da Entertainment One Distribution. Realizzato secondo i produttori con una stereoscopia comparabile ad "Avatar", racconta la storia di Brian Carter, un ragazzo che riceve inaspettatamente in eredità dalla madre un inquietante edificio usato in passato come centro medico sperimentale per il trattamento delle tossicodipendenze e delle assuefazioni. Abbandonato per anni, il monastero nasconde segreti misteriosi.... I produttori Andrea Marotti, Alessandro Verdecchi e Lorenzo Von Lorch, insieme ad André Rouleau (Caramel Productions, Canada), hanno girato a Montreal, nel Monastero di Oka, con un cast di giovani attori italo-canadesi. "Hidden" presenta straordinari effetti visivi realizzati dalla Rebel Alliance, società specializzata in VFX con sede in Roma e Los Angeles ed è stato postprodotto a Roma dalla Start Studios.

Red-Lua

© riproduzione riservata