Venerdì 04 Febbraio 2011

Egitto/Berlusconi: Spero transizione senza rottura con Mubarak

Bruxelles, 4 feb. (TMNews) - Il presidente egiziano Hosni Mubarak deve guidare la transizione verso la democrazia, passaggio che deve avvenire senza traumi o scosse violente. Lo sostiene il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, parlando con i giornalisti a Bruxelles e augurandosi una "continuità di governo". "Il vento della libertà e della democrazia quando soffia è contagioso - ha detto Berlusconi - e questo vento sta soffiando e sta interessando molte persone. C'è un malessere generale non solo in Egitto ma anche in altri Paesi". "Mi auguro che ci possa essere una continuità di governo - ha aggiunto Berlusconi riferendosi all'Egitto -. Mubarak ha già annunciato che né lui né i suoi figli si presenteranno alle prossime elezioni e confido, come tutti gli occidentali che ci possa essere una transizione verso un regime più democratico senza rotture con un presidente come Mubarak, che è sempre stato considerato come l'uomo più saggio e punto di riferimento preciso per tutto il Medio Oriente".

Lor

© riproduzione riservata