Venerdì 04 Febbraio 2011

Berlusconi: Abbiamo la maggioranza per poter lavorare

Bruxelles, 4 feb. (TMNews) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è tranquillo. Dopo il voto di ieri in Parlamento sulle richieste della Procura di Milano, dice "si conferma che abbiamo la maggioranza per poter lavorare. Abbiamo superato la situazione di prima, quando nel Popolo della Libertà c'era una rappresentanza di An per cui quando votavamo una legge poi ci veniva detto 'no, questa non può andare avanti'. Soprattutto sulla giustizia - ha detto il premier - venivano stoppate e non si poteva procedere". Ora, dunque "per noi è molto più facile lavorare, abbiamo una maggioranza coesa, che è d'accordo su molti temi e quindi potremo lavorare e mandare avanti in Parlamento anche riforme molto importanti per il nostro paese. La maggioranza si situerà oltre i 320, ieri eravamo già a 316, con il mio voto che non ho voluto dare perchè la questione mi riguardava direttamente. Credo che potremo lavorare bene", ha concluso.

Lor

© riproduzione riservata