Venerdì 04 Febbraio 2011

Expo 2015/ Da oggi 2 giorni di eventi per coinvolgere cittadini

Milano, 4 feb. (TMNews) - La società Expo 2015 si apre da oggi alla città con una due giorni di eventi culturali, scientifici e di intrattenimento finalizzati a far capire che la macchina organizzativa è avviata a pieno ritmo e a mostrare i grandi sforzi che già nel 2011 diventeranno opere concrete. "Expo Incontra Milano" si articola in diversi appuntamenti, tutti legati al tema dell'esposizione universale milanese: "Nutrire il Pianeta, energia per la vita". La due giorni è la prima di una serie di iniziative analoghe, quasi a creare un format, che, entro la fine dell'anno prossimo, coinvolgeranno tutte le regioni d'Italia. Alle ore 18,30 sarà inaugurata alla Triennale la mostra "1906-2015: in viaggio verso l'Expo", un evento che vuole anticipare i temi della prossima esposizione universale. La mostra, che durerà fino al 27 febbraio, è stata curata da Aldo Cibic, Maria Antonietta Crippa e Sandro Fusina. Parteciperanno il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia e Federico Ghizzoni, amministratore delegato UniCredit. Sabato 5 febbraio al Teatro dal Verme, dalle 10, si terrà un incontro sugli sviluppi futuri di Expo 2015, in particolare per i prossimi mesi. Parteciperanno Letizia Moratti, sindaco di Milano e commissario straordinario per Expo Milano 2015, Guido Podestà, presidente della Provincia di Milano, Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, Bruno Ermolli, presidente Promos, Diana Bracco, presidente di Expo 2015 spa e Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015 spa. Interverranno Umberto Veronesi e Mario Monti e Antonio Albanese interverrà con una performance ispirata ai temi di Expo 2015. Nel pomeriggio di sabato sono in programma spettacoli e performance artistiche in undici diversi palcoscenici disseminati in tutta la città, sui quali si esibiranno gruppi di musica, teatro e danza, provenienti anche da altre regioni italiane. L'obiettivo è costruire un vero "contagio" creativo fra chi si esibisce e i cittadini tutti.

Asa

© riproduzione riservata