Martedì 01 Febbraio 2011

Scuola, Pd: Pronto colpo di mano Gelmini su valutazioni docenti

Roma, 1 feb. (TMNews) - Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini avrebbe pronto un decreto "per imporre un modello di valutazione dei docenti senza un confronto con il mondo della scuola". Lo denuncia il Pd, parlando di "tentativo di colpo di mano" da parte del Governo. "Siccome non li ha convinti, ora prova a obbligarli. E' il metodo del ministro Gelmini che, priva di autorevolezza - afferma la responsabile scuola del Pd Francesca Puglisi tenta di far valere la sua autorità sulla questione della valutazione dei docenti. Il percorso di sperimentazione del modello di valutazione voluto dal Governo rischia di fallire, perché bocciato dal mondo della scuola per mancanza di fiducia verso un ministro che ha saputo solo denigrare docenti, personale della scuola e studenti. E poiché le scuole italiane non aderiscono alla sperimentazione, si diffonde la notizia che sarebbe già pronto un decreto con cui Gelmini imporrà un modello di valutazione senza alcun confronto col mondo della scuola, con le parti sociali, con tutte le forze politiche. Se così fosse sarebbe un comportamento grave".

Pol/Tor

© riproduzione riservata