Mercoledì 29 Dicembre 2010

Cosenza, scomparsa una 15enne: già in passato si era allontanata

Cosenza, 29 dic. (TMNews) - Sono già trascorse 24 ore di ansia e preoccupazione a Mangone, nel cosentino, per la scomparsa di una quindicenne: si tratta di Maria Francesca Pirillo, che vive a Prato con la madre e una sorella. I suoi genitori sono separati e la ragazza si trovava in Calabria per trascorrere le feste con il padre Giuseppe. E' stato proprio lui a rivolgersi ai carabinieri ieri sera, quando non è riuscito a rintracciare la figlia il cui telefonino risultava spento. Giuseppe Pirillo parla della giovane come una ragazza tranquilla, impegnata nelle ultime ore prima della scomparsa ad organizzare il veglione di Capodanno con gli amici. Uno di loro, un 20enne, intorno alle 18 di ieri l'ha accompagnata ad un bar di Piano Lago, nei pressi dello svincolo autostradale di Rogliano e lì si sono perse le tracce di Maria Francesca. La quindicenne indossava un paio di jeans chiari, una maglia bianca e un pullover bianco e blu e scarpe da ginnastica bianche. Secondo quanto ha riferito il Procuratore della Repubblica di Cosenza, Dario Granieri, la ragazza in passato si era già allontanata una volta da casa.

Fmc

© riproduzione riservata