Venerdì 17 Dicembre 2010

Calcio/ Galliani: Cassano al Milan? Nodo sono i 5 milioni al Real

Roma, 17 dic. (Apcom) - Antonio Cassano al Milan è un "affare fatto per due terzi", ma il vicepresidente rossonero Adriano Galliani sottolinea anche come il punto decisivo non riguardi nè il suo club, nè la Sampdoria. "C'é un bel problema da risolvere, quei 5 milioni di euro da dare al Real Madrid per il cartellino del giocatore: e certamente non sarà il Milan a farlo", ha detto Galliani a Sky. "C'é l'accordo con il giocatore, c'é l'accordo con la Samp, ma ci sono altri 5 milioni di motivi per ritenere l'affare non ancora concluso". In base all'accordo che portò Cassano alla Samp, infatti, in caso di cessione del calciatore il club blucerchiato è tenuto a versare quella somma alla Casa Blanca. "Noi non siamo disponibili, la Samp nemmeno lo sembra", ha specificato Galliani. "L'eventuale arrivo di Cassano non c'entra niente con la situazione di Ronaldinho. Cassano ha caretteristiche differenti, ma a noi serve per rimpiazzare Pippo Inzaghi. Perché avevamo cominciato la stagione con 5 attaccanti e ora ne abbiamo 4".

CAW

© riproduzione riservata