Venerdì 17 Dicembre 2010

Scontri Roma/ Maroni: non condivido rilasci, rischio reiterazione

Roma, 17 dic. (Apcom) - Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, a proposito della decisione di rimettere in libertà i manifestanti fermati per gli scontri avvenuti lo scorso 14 dicembre a Roma ha detto di "rispettarla ma di non condividerla". Maroni, nella informativa in Aula al Senato, ha aggiunto che questo consente "a questi violenti la possibilità di reiterare le violenze". Sarebbe stato meglio confermare i provvedimenti restrittivi "evitando il rischio di reiterazione dei reati".

Nes

© riproduzione riservata