Venerdì 17 Dicembre 2010

Ue/ Merkel: Terremo l'euro al sicuro, faremo tutto il necessario

Bruxelles, 17 dic. (Apcom) - Il meccanismo anti crisi dell'Unione europea avrà risorse "sufficienti" alle esigenze richieste, ha assicurato oggi la cancelliera tedesca Angel Merkel. "Faremo tutto il necessario per tenere l'euro al sicuro", ha aggiunto al termine del Consiglio tra capi di Stato e di governo dell'Ue. Ieri sera è stata raggiunto l'accordo sulla futura stabilizzazione del fondo anti crisi temporaneo attuale, in un sistema permanente a partire dal 2013. "Perfezioneremo i dettagli di questo meccanismo da qui a marzo - ha rilevato la Merkel - e naturalmente dovrà essere sufficiente" per fronteggiare le possibili crisi nella regione. Per ora non è stato definito una mole precisa del sistema futuro. Il fondo anti crisi attuale ha un ammontare massimo teorico di 750 miliardi di euro totali, 440 da parte dei paesi dell'area euro mentre il resto viene coperto - in caso di utilizzo - dal Fondo monetario internaizonale. Secondo la Merkel "le discussioni hanno dimostrato che abbiamo bisogno di un approccio più comune nelle nostre politiche di bilancio, e ne parleremo nei prossimi mesi, in particolare nell'area euro. La questione rilevante - ha concluso - è che tutti quanti hanno detto in modo chiaro che l'euro è la nostra moneta comune e che è nel nostro interesse che sia stabile e forte". (fonte Afp)

Voz

© riproduzione riservata