Venerdì 17 Dicembre 2010

Scontri Roma/Maroni: Infiltrati?Sono metodo archiviato (Corsera)

Roma, 17 dic. (Apcom) - Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, in un colloquio con il Corriere della Sera nega che siano stati 'infiltrati' nel corteo del 14 dicembre scorso a Roma. Il titolare del Viminale, anticipa quanto dirà al Senato in mattinata nell'informativa sugli incidenti che hanno devastato il centro della capitale. "Senza fare polemiche - spiega Maroni - spero finisca una strumentalizzazione che offende le forze dell'ordine. Questi metodi si usavano trent'anni fa e sono stati archiviati. Non ci sono infiltrati e non ci sono idranti - puntualizza il ministro -: questa non è la piazza di Giorgiana Masi". Al Senato Maroni ribadirà che nel corteo di martedì "i violenti erano 2.000 su 20.000 partecipanti".

Red/Nes

© riproduzione riservata