Venerdì 17 Dicembre 2010

Ue/ Eurobond, Berlusconi: In molti sono interessati

Bruxelles, 17 dic. (Apcom) - Sugli eurobond c'è un grande interesse nella Ue, ma c'è anche una forte opposizione tedesca. Lo ha spiegato ieri notte il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dopo la prima del Consiglio europeo che si concluderà oggi a Bruxelles. "Ne abbiamo parlato questa sera - ha raccontato il premier -, e c'era una forte opposizione del cancelliere Merkel, ma comunque se ne discute. Molti altri sono interessati concretamente. E' un'idea che non può passare subito, ci vuole tempo per il convincimento di chi è stato coinvolto per la prima volta e non ne ha potuto apprezzare la valenza". Al Consiglio "si è cominciato a discuterne - ha riferito Berlusconi -, anche se per molti è stato come un fulmine a ciel sereno". Secondo il presidente del consiglio "anche Merkel alla fine si convincerà, come persona è positiva". Berlusconi, per sostenere il valore dei titoli di debito europei ha anche annunciato che: "Io li comprerei, avremmo più garanzie che a comprare i titoli dei singoli Stati".

LorAqu

© riproduzione riservata