Mercoledì 15 Dicembre 2010

Gossip/ Belen Rodriguez: Non ne posso più, non sono l'Anticristo

Roma, 15 dic. (Apcom) - "Non ne posso più di leggere tante stupidaggini. Mi si dà addosso con ogni scusa, ma io non sono l'Anticristo". Belen Rodriguez, nei cinema con il cinepanettone 'Natale in Sudafrica', si sfoga sulle pagine del settimanale 'Gioia', in edicola da domani. Dalle indiscrezioni sugli spot dei telefonini di cui è testimonial, (l'azienda non la vorrebbe più a causa della sua vita trasgressiva che non piacerebbe ai clienti), alle polemiche sulla sua prossima conduzione di Sanremo, le storie sulla cocaina e la presenza di Fabrizio Corona accanto a sè. "Sapete qual è la verità? - seguita a sfogarsi la showgirl - Devo ringraziare mia mamma Veronica e mio papà Gustavo. I valori che mi hanno trasmesso mi aiutano oggi a salvarmi. La stampa, la smania di fare notizia, i cacciatori di scoop, il gossip, che ormai è diventato un'ossessione in Italia. La verità è che è troppo facile massacrare una come me, forse perché sono sudamericana o forse perché ho un compagno molto scomodo". Conclude con una vena ironica sui possibili eredi negli spot: "Provata? Diciamo di no. Diciamo così...mentiamo così. Certo, sono molto scocciata. Vorrà dire che mi ritiro. Lascio il mio posto alla Tim ai tanti simpatici e alle tante simpatiche di cui è pieno il mondo".

Caw

© riproduzione riservata