Mercoledì 15 Dicembre 2010

Scontri Roma/ Alemanno: 15 milioni di danni ai commercianti

Roma, 15 dic. (Apcom) - "Siamo di fronte a 15 milioni di danni calcolati per quanto riguarda i commercianti e almeno un altro milione che riguarda beni culturali e arredo urbano". Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno a margine dell'incontro con i commercianti del tridente del centro storico che ieri hanno subito danni a causa degli scontri fra polizia e manifestanti. "Dobbiamo fare un lavoro di promozione perché le immagini della violenza sono rimbalzate in tutto il mondo e invece noi dobbiamo dimostrare che Roma e' una città tranquilla dove certe cose non avvengono" ha poi aggiunto il sindaco. "Noi con le nostre casse faremo tutto il possibile - ha garantito Alemanno - però chiediamo che il governo faccia uno stanziamento in uno dei prossimi consigli dei ministro per risarcire i commercianti, cui dobbiamo dare una risposta poiché hanno pagato per tutti noi". "Noi faremo la nostra parte nel bilancio comunale - ha spiegato - e la stessa cosa cercheremo di ottenerela dalla Regione". (segue)

Xrm/Cro

© riproduzione riservata