Mercoledì 15 Dicembre 2010

Berlusconi: Maggioranza solo numerica? Da Fini frase consolatoria

Roma, 15 dic. (Apcom) - Quando Fini dice che quella di ieri del governo è stata solo una vittoria numerica e non politica "fa una affermazione consolatoria". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso di una telefonata a 'Mattino5'. "Ognuno - aggiunge - si consola come può. Ma io credo che nessuna persona di buon senso potrebbe negare quello che è di evidenza assoluta. Ieri alla Camera è stato portato un attacco alla nostra maggioranza ma questo attacco è fallito. E' stata sconfitta una manovra di palazzo che si proponeva di rovesciare il governo scelto dagli elettori". "Quello di ieri - ha detto ancora Berlusconi - doveva essere l'affondo finale verso me e verso il governo, contro la maggioranza nella quale il presidente della Camera e i suoi amici erano stati eletti. Doveva essere il punto di arrivo di una operazione concordata dalla sinistra che durava ormai da due anni. Questa operazione è fallita grazie al senso di responsabilità dei nostri deputati che hanno fatto prevalere la lealtà agli elettori e il senso di responsabilità verso il Paese. Quindi il governo va avanti a lavorare per il paese come ha sempre fatto e il ribaltone di Fini e della sinistra è stato sconfitto".

Bac

© riproduzione riservata