Mercoledì 15 Dicembre 2010

Scontri Roma/ Bersani: Non c'è nulla che giustifichi la violenza

Roma, 15 dic. (Apcom) - "Non c'è alcuna ragione al mondo che giustifichi la violenza". Lo ha detto il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a Radio Anch'io, rispondendo a un ascoltatore che sosteneva che la politica ha ignorato le ragioni delle proteste di ieri. "Altro discorso è riconoscere che ci sono migliaia di giovani che nessuno ascolta. Quando io sono salito sul tetto della facoltà di architettura - ha detto il segretario del Pd - ho trovato il pro-rettore della Sapienza, mica i fedayn. Il problema è un Governo che rifiuta ogni confronto e rifiuta di ascoltare le voci di studenti e ricercatori".

Gic

© riproduzione riservata