Venerdì 01 Ottobre 2010

Giustizia/ Schifani: Tempi processi lunghi, riforma è necessaria

Palermo, 1 ott. (Apcom) - "La durata di un processo civile in Italia è di 507 giorni, in Francia di 262: la sproporzione numerica è evidente". Così il presidente del Senato, Renato Schifani, nel corso del suo intervento al XIII Congresso dell'Unione Camere Penali italiane, in corso a Palermo. "Sono consapevole che è imprescindibile riconoscere il collegamento stretto tra l'attuazione del giusto processo e la riforma dell'ordinamento professionale. Il 'processo giusto' - ha detto Schifani - passa non soltanto dal sistema delle regole processuali e da un ordinamento giudiziario che garantisca un giudice terzo e imparziale, ma anche dalla 'qualità di tutti i protagonisti del processo'". "Per attuare il diritto fondamentale al giusto processo - ha proseguito il presidente del Senato - diviene necessaria la riforma della legge professionale forense, nella direzione della qualificazione e specializzazione professionale degli avvocati".

Xpa-Pol/Ral

© riproduzione riservata