Venerdì 01 Ottobre 2010

Belpietro/ Alfano: Atto grave, clima e toni arroventati

Roma, 1 ott. (Apcom) - "Lunga e cordiale" telefonata questa mattina tra il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, e il direttore di Libero, Maurizio Belpietro. Il guardasigilli ha espresso "affettuosa solidarietà al direttore Belpietro, auspicando che al più presto si possa fare luce sull'accaduto". "Si tratta di un fatto gravissimo - afferma Alfano - che trova la sua origine in un clima teso, dai toni arroventati, non consono a logiche democratiche, che può portare a gesti inconsulti da parte di squilibrati o a gravi atti che rispondono solo a un insano sistema di violenza e di prevaricazione. Spetterà agli investigatori accertare con la massima urgenza la natura dei fatti, perché sia tutelato il diritto alla libera informazione e alla manifestazione pubblica di tutte le opinioni".

Red/Luc

© riproduzione riservata