Mercoledì 01 Settembre 2010

Nozze gay/ Svezia, Sas organizza primo matrimonio gay in volo

Stoccolma, 1 set. (Apcom) - La compagnia aerea svedese Scandinavian airlines (Sas) ha annunciato oggi che conta di organizzare il primo matrimonio gay in volo a dicembre e che per questo ricerca la coppia ideale che raggiante attraverserà il corridoio centrale dell'apparecchio. "Sarà un matrimonio all'insegna di tutto quello che c'è di più tradizionale", ha spiegato all'Afp il portavoce della compagnia, Anders Lindstroem. "Ci sarà una torta nuziale e si potrà ballare nei corridoi", ha aggiunto. Sas ha giù provveduto a registrare le candidature delle coppie gay che desiderano celebrare le nozze nel volo Stoccolma-New York del 6 dicembre e il biglietto vincente sarà estratto da un voto su internet. La compagnia ha assicurato che si farà carico del viaggio della coppia fortunata, ovvero dei biglietti, delle notti in hotel e anche di una luna di miele a Los Angeles. Lindstroem ha spiegato che la compagnia voleva recuperare il tempo perduto rispetto ai concorrenti americani che hanno cercato di corteggiare la clientela gay, lesbica e bisessuale degli Stati Uniti negli ultimi anni, mettendo a punto delle strategie di marketing ad hoc. La cerimonia in se stessa dovrà svolgersi nello spazio aereo della Svezia, Paese dove il matrimonio omosessuale è legale, ha aggiunto il portavoce. Gli sposi e i loro invitati avranno a disposizione l'intera business class che sarà chiusa e isolata dagli sguardi dei curiosi, anche per non rischiare di offendere gli altri passeggeri che potrebbero non approvare questa unione a decine di metri di altitudine. "Non vogliamo scioccare nessuno. Dopotutto, siamo nel 2010", ha concluso Lindstroem. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata