Sabato 21 Agosto 2010

Governo/ Maroni:Su immigrati e sicurezza non servono altre leggi

Roma, 21 ago. (Apcom) - Il ministro dell'Interno Roberto Maroni (Lega) prende le distanze dal documento programmatico elaborato dal vertice del Pdl e presentato ieri da Silvio Berlusconi. Intervistato dal Corriere della sera, l'esponente del Carroccio risponde così a una domanda se ritiene giusto che immigrazione e sicurezza siano fra i temi sui quali il Governo chiederà la fiducia: "Non è necessario perché non abbiamo bisogno di nuovi provvedimenti legislativi. Tutti quelli che erano nel programma sono stati già approvati. Si tratta di dare loro piena attuazione ma questo spetta al Governo, il Parlamento non c'entra".

Bar

© riproduzione riservata