Sabato 21 Agosto 2010

Roma, va a cena da lei e tenta violenza,arrestato 44enne romeno

Roma, 21 ago. (Apcom) - Era stato invitato a cena, lui 44enne romeno, da una sua connazionale di 42 anni che abita in zona Cornelia, ma è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato per violenza sessuale e rapina. A tavola l`uomo ha aspettato che gli altri due invitati, il figlio della donna e la sua giovane ragazza, si alzassero per uscire a comprare le sigarette. A quel punto, rimasto da solo con l`amica, ha cercato subito di avvicinarla mettendole le mani addosso, nel tentativo di avere un rapporto sessuale con lei. Non si aspettava però la reazione così energica della 42enne che ha cominciato a graffiarlo e a gridare, per cercare aiuto. L`uomo, dopo avere desistito dal tentativo di violenza, ha poi pensato di rapinarla portandole via monili in oro, telefono cellulare e 2.000 euro in contanti. La chiamata al 112 - si legge in una nota dell'Arma - ha consentito ai Carabinieri di intervenire immediatamente sul posto e di raccogliere la testimonianza della vittima. L`aggressore è stato rintracciato a casa sua, mentre, dopo essersi cambiato ed aver nascosto i vestiti sporchi di sangue, cercava di curarsi le ferite dei graffi ricevuti. Il romeno è stato arrestato e condotto in caserma, dove attende di comparire davanti al Giudice per il processo direttissimo.

BOL

© riproduzione riservata