Martedì 13 Luglio 2010

Eolico/ Csm apre pratica su posizione del giudice Marra

Roma, 13 lug. (Apcom) - Il Comitato di Presidenza del CSM nella seduta straordinaria in data odierna convocata in via d'urgenza ha autorizzato l'apertura di una pratica, richiesta dalla Prima Commissione, avente ad oggetto i fatti emergenti dall'ordinanza cautelare emessa dal GIP di Roma a carico di Carboni Flavio, Lombardi Pasquale e Martino Arcangelo relativi al dott. Alfonso Marra ed ha, altresì, trasmesso alla medesima commissione una nota depositata dal cons. Roia concernente, in generale, la partecipazione di magistrati a convegni giuridici. Il Comitato di Presidenza, in una nota, "precisa altresì che, così come risulta dai registri informatici della Segreteria Generale, non è mai pervenuta alcuna richiesta di apertura di una pratica su frequentazioni di Consiglieri con il signor Lombardi. Di conseguenza mai il Comitato si è opposto alla apertura di una simile pratica e men che meno l'ha archiviata".

Tor

© riproduzione riservata