Mercoledì 07 Luglio 2010

Manovra/ Errani: Convocazione Berlusconi primo passo utile

Roma, 7 lug. (Apcom) - La convocazione dell`incontro con il presidente del consiglio è "il primo passo utile per avviare un confronto nel merito. Naturalmente l`incontro che è stato richiesto da Regioni, Province e Comuni, dovrà prevedere la presenza di tutti i protagonisti". Lo ha dichiarato il presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani. "Sul merito del comunicato diffuso dal Governo - ha aggiunto Errani - avremo modo di illustrare le nostre buone ragioni e le nostre preoccupazioni per servizi fondamentali per le persone, le famiglie e le imprese". Con riferimento poi alle cifre sulla manovra contenute nel comunicato diffuso da Palazzo Chigi e relativo al prossimo incontro con il Presidente del Consiglio, il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, spiega che "si tratta di dati non condivisi, né condivisibili. "Mentre le Regioni - prosegue Errani - hanno messo a disposizione della Commissione sul Federalismo Fiscale i propri dati, non altrettanto è stato fatto per quelli relativi ai Ministeri. Da sempre la Conferenza delle Regioni ha chiesto un` analisi congiunta dei numeri disponibili sulla spesa della Pubblica Amministrazione, in modo da rendere realizzabile davvero una lettura coerente ed omogenea degli aggregati di spesa. E` chiaro che - ha concluso Errani - nel corso del confronto con il Presidente del Consiglio avremo modo di chiarire definitivamente anche questi aspetti".

red-eco

© riproduzione riservata