Mercoledì 07 Luglio 2010

Calcio/ Moratti: Man Utd vuole Sneijder ma non cado in tentazione

Roma, 7 lug. (Apcom) - Il Manchester United ha formulato una grande offerta all'Inter per Wesley Sneijder. Lo ha confermato il presidente del club nerazzurro, Massimo Moratti. "Se è vera l'offerta altissima? Credo di sì", ha detto Moratti in alcune dichiarazioni riportate dal sito dell'Inter, "ma non so, non ho neanche voluto chiedere troppo per non cadere in tentazione". Moratti si è mostrato tranquillo circa la situazione legata a Mario Balotelli. "Non so, vedremo", ha detto, "però mi sembra che si tratti di quei battage pubblicitari che ci sono sempre prima di una campagna acquisti. Per il momento non ho sentito ancora nessuno dei protagonisti, faccio anch'io il lettore di giornali, come fate voi". A fronte di più richieste potrebbero partire in due giocatori o ci sarà un solo sacrificio? "Non ho ancora visto una richiesta tale per cui ne debba partire anche uno solo, poi vedremo". Dall'Inghilterra insistono dicendo che Marco Branca avrebbe chiamato il procuratore di Sneijder per blindare il giocatore? "Ho già detto che non lo so che cosa è successo con Sneijder", ha risposto Moratti, "io me lo sto godendo a questi Campionati del Mondo e credo che continuerà a essere così anche per l'Inter l'anno prossimo". Infine su Maicon, altro pezzo pregiato dell'Inter ambito da grandi club come il Real Madrid: "Non lo so, sinceramente siamo ancora sul piano di dialoghi, di procuratori che si muovono: può darsi che restino tutti e andrebbe benissimo", ha concluso Moratti.

CAW

© riproduzione riservata