Mercoledì 07 Luglio 2010

Francia/ Fonte vicina a Sarkozy: inchiesta chiarirà caso Woerth

Parigi, 7 lug. (Apcom) - L'indagine preliminare aperta dalla procura di Nanterre, dopo le dichiarazioni dell'ex contabile di Liliane Bettencourt su presunti finanziamenti illeciti al Presidente Nicolas Sarkozy, offre "l'occasione per allontanare le calunnie da Eric Woerth". E' quanto ha dichiarato alla France presse una persona vicina a Sarkozy. "E' normale che il procuratore (di Nanterre) voglia fare luce sulle accuse" di Claire Thibout, l'ex contabile della donna più ricca di Francia, ha affermato la fonte. Questa indagine offrirà "l'occasione di allontanare le calunnie da Eric Woerth", ministro del Lavoro. L'ex contabile ha dichiarato ieri che Woerth avrebbe ricevuto 150.000 euro in contanti nella primavera del 2007, in qualità di tesoriere dell'Ump, per finanziare la campagna presidenziale di Sarkozy. Oggi la procura ha fatto sapere di aver avviato un'indagine preliminare sui fatti denunciati. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata