Mercoledì 07 Luglio 2010

Napoli, colpo ai clan del pizzo di Ercolano: presi 23 esattori

Milano, 7 lug. (Apcom) - I carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno arrestato questa notte per estorsione continuata e aggravata dal metodo mafioso 23 persone, alcune delle quali minorenni, ritenute affiliate o fiancheggiatrici dei clan camorristici "Ascione-Papale" e "Iacomino-Birra" di Ercolano (Napoli). I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia partenopea che ha coordinato un'inchiesta dei carabinieri di Ercolano e Torre del Greco che ha documentato un vasto giro di estorsioni perpetrate dal 2007 ad oggi ai danni di imprenditori e commercianti. Per le indagini un ruolo fondamentale lo hanno avuto la collaborazione delle vittime che hanno denunciato i soprusi subiti, le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia, nonché, come sempre, le intercettazioni telefoniche e ambientali.

Red-Alp

© riproduzione riservata