Domenica 04 Luglio 2010

Mondiali/ Klose:Spagna grande qualità,ma Germania si è avvicinata

Erasmia (Sudafrica), 4 lug. (Ap) - Rispetto alla finale degli europei di due anni fa, quando la sua Germania fu sconfitta (1-0) in finale dalla Spagna, secondo Miroslav Klose la differenza in termini di qualità tra le due formazioni non è più così evidente. "La Spagna è ancora la migliore squadra europea da quel punto di vista, ma noi abbiamo fatto enormi passi avanti", ha detto Klose. Germania e Spagna si affronteranno mercoledì sera a Durban nella semifinale dei Mondiali di calcio sudafricani. "Sarà una partita differente rispetto a quella di due anni fa", ha detto l'attaccante del Bayern Monaco. "Qualche anno fa la gente si lamentava perché il nostro calcio non esprimeva giovani di qualità, soprattutto attaccanti o centrocampisti di qualità, ma ora stiamo dimostrando che ci si sbagliava". Dalla squadra campione d'Europa under 21, infatti, Joachim Loew ha pescato elementi che stanno trascinando la sua squadra in Sudafrica, come i centrocampisti offensivi Mesut Oezil e Thomas Muller e l'incontrista Sami Khedira. Klose e Mueller hanno segnato 4 gol a testa in questo Mondiale e inseguono il capocannoniere Davi Villa (5 gol) della Spagna. La Germania ha liquidato prima nei quarti di finale l'Inghilterra (4-1), quindi ieri ha distrutto (4-0) l'Argentina del ct Diego Armando Maradona ai quarti. "La Spagna è più forte delle due squadre che abbiamo eliminato", ha ammesso Klose. "Loro giocano un calcio splendido". Anche se ieri le Furie Rosse hanno rischiato grosso con il Paraguay, battuto solo 1-0 grazie a un gol di Villa nel finale. "Una partita che ci ha dimostrato che non sono imbattibili, non sono invincibili", ha aggiunto Klose. "Villa è un giocatore fantastico, ha destro, sinistro, qualità. E' un giocatore completo, quasi come Leo Messi. Ma come accaduto per l'Argentina, un giocatore del genere si ferma solo giocando da squadra". La doppietta segnata ieri all'Argentina ha intanto permesso a Klose di agganciare a quota 14 gol nella classifica marcatori di tutti i tempi ai Mondiali il connazionale Gerd Mueller, a -1 dal primatista assoluto, il brasiliano Ronaldo. "Spero che lui non sia troppo preoccupato", ha scherzato Klose.

CAW

© riproduzione riservata