Domenica 04 Luglio 2010

Crisi/ Trichet: Escludo rischio di una nuova recessione

Aix-en-Provence, 4 lug. (Apcom) - Il presidente della Banca centrale europea (Bce) Jean-Claude Trichet ha escluso ogni rischio di una nuova recessione, al termine di una settimana che ha visto la preoccupazione dei mercati finanziari per questa eventualità. "Non lo credo per niente", ha risposto Trichet alla stampa che gli chiedeva un parere sui rischi di una ricaduta dell'economia, a margine di un meeting economico ad Aix-en-Provence, nel sud della Francia. Secondo il presidente della Bce, "a livello mondiale, è chiaro che siamo in fase di ripresa, confermata particolarmente nel paesi in via di sviluppo, ma anche nel mondo industrializzato". Tuttavia, ha detto Trichet, "la crescita nel mondo industrializzato non è affatto scontata, ma dipende da noi. "Dipende dalla capacità dei paesi industrializzati di rafforzare la fiducia" di famiglie, imprese, investitori e risparmiatori, ha aggiunto. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata