Giovedì 01 Luglio 2010

Il capolavoro in cantina: Scoperto Velazquez a Università Yale

Londra, 1 lug. (Apcom) - "L'Educazione della Vergine", attribuito a Diego Velazquez, è l'ultimo dei capolavori della pittura persi e ritrovati: in questo caso, in una cantina dell'università statunitense di Yale. Come riporta il quotidiano spagnolo El Pais, fino a non molto tempo fa il quadro era stato attribuito a un anonimo spagnolo del XVII secolo, ma la critica ritiene oggi che si tratti di un dipinto di Velazquez, in particolare risalente al periodo iniziale della sua carriera, attorno al 1617. Il dipinto si trova attualmente in fase di restauro, giacché nel suo pellegrinaggio attraverso i secoli ha sofferto le inclemenze dell'acqua, del fuoco e di un immagazzinamento inadeguato: mancano 25 centimetri della parte superiore e parte dei bordi inferiore e sinistro, mentre in alcuni punti il colore è quasi scomparso. Non è chiaro come il dipinto sia finito begli Stati Uniti: fatto sta che dovrebbe essere stato donato a Yale nel 1925 e il suo numero di matricola ha un codice che viene abitualmente utilizzato nei dipinti la cui provenienza è sconosciuta.

Mgi

© riproduzione riservata