Lunedì 31 Maggio 2010

M.O./ Navi Ong, l'Ue chiede inchiesta immediata e imparziale

Bruxelles, 31 mag. (Apcom) - Gli ambasciatori degli Stati membri dell'Ue, convocati oggi pomeriggio a Bruxelles per una riunione d'urgenza sull'attacco alla flottiglia pacifista diretta a Gaza, hanno condannato l'uso della violenza da parte del commando israeliano e la perdita di vite umane che ha determinato l'operazione, condotta - riconoscono i rappresentanti dei Ventisette - in acque internazionali, chiedendo che sia condotta un'inchiesta "piena, immediata e imparziale" sugli eventi. (Segue)

Loc

© riproduzione riservata