Lunedì 31 Maggio 2010

Calcio/ Fiorentina:Grave mancanza di rispetto da Prandelli e Figc

Roma, 31 mag. (Apcom) - La Fiorentina "non è ancora stata né informata né avvertita da nessuno degli interessati" in merito all'annunciato accordo raggiunto tra la federcalcio e Cesare Prandelli, che ha siglato un quadriennale e che assumerà l'incarico di ct della nazionale dopo i Mondiali, quando l'attuale allenatore Marcello Lippi lascerà. "Abbiamo appreso soltanto dal sito della Figc e dai media dell'accordo raggiunto tra il presidente Giancarlo Abete e Prandelli", si legge nella nota pubblicata dal sito della Fiorentina. "Reputiamo grave questo comportamento, una grande mancanza di rispetto verso la società ed i suoi tifosi. Come già accaduto nel recente passato, quando i media anticiparono la notizia di un'imminente offerta della Figc per Prandelli, la federazione ha comunicato in maniera autonoma e tramite stampa, senza alcun tipo di coinvolgimento della proprietà e della dirigenza della Fiorentina. Ci auguriamo - conclude la nota - che tali metodologie comunicative possano non ripetersi più da qui in avanti, anche per non ritardare la programmazione tecnica" del club viola.

CAW

© riproduzione riservata