Lunedì 31 Maggio 2010

Calcio/ Gilardino: Prandelli ct ideale per cominciare nuovo ciclo

Roma, 31 mag. (Apcom) - Alberto Gilardino non sa "se a guadagnarci di più sarà l'Italia o ci perderà di più la Fiorentina", ma quel che è certo, secondo l'attraccante azzurro, è che per Cesare Prandelli "la nazionale è la grande occasione". L'attaccante azzurro della Fiorentina, dal ritiro pre-Mondiale del Sestriere, nel corso della conferenza stampa tenuta oggi è stato ovviamente chiamato a commentare l'annuncio dato ieri dalla Figc, che ha deciso di affidare a Prandelli la panchina della nazionale dopo i Mondiali, quando l'attuale ct Marcello Lippi lascerà. "Sono felice per lui", ha detto Gilardino. "Darà tanto all'Italia, è l'allenatore più adatto per cominciare un nuovo ciclo. Certo, a Firenze, dove ha dato tantissimo, c'è stata qualcosina che non ha permesso di andare avanti. A me e ai miei compagni dispiace molto".

CAW

© riproduzione riservata