Sabato 29 Maggio 2010

Calcio/ Galliani: Lippi un amico ma non verrà al Milan

Roma, 29 mag. (Apcom) - Il Ct azzurro Marcello Lippi dopo i Mondiali non si trasferirà al Milan. Lo ha assicurato l'amministratore delegato del club rossonero, Adriano Galliani. "Lippi è una persona che stimo ed è un amico, ma no, al Milan arriverà un allenatore e basta. Non ci sarà alcun direttore tecnico. Se si libererà sapete già chi è il candidato in pole position per la panchina", ha detto Galliani riferendosi a Massimiliano Allegri. Il dirigente rossonero ha confermato che il Milan cercherà di mettere a segno un grande colpo di mercato in estate: "Berlusconi punterà in alto? Assolutamente sì", ha affermato l'amministratore delegato rossonero. Galliani ha tuttavia escluso una trattativa per l'acquisto di Zlatan Ibrahimovic dal Barcellona: "Ha ha uno stipendio tale da non consentirgli di tornare in Italia, Real Madrid e Barcellona fatturano il doppio delle squadre italiane", ha detto Galliani.

Caw

© riproduzione riservata