Giovedì 20 Maggio 2010

Appaltopoli/ Berlusconi: Su Verdini-Scajola equivoco, mai citati

Roma, 20 mag. (Apcom) - Nessuna presa di distanza da Claudio Scajola e Denis Verdini. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, precisa in una nota del partito il senso delle dichiarazioni fatte a Bruno Vespa, spiegando che si è trattato solo di "un equivoco". "Mi dispiace che un banalissimo equivoco - si legge nel comunicato - rischi di far nascere un caso che non esiste. Non ho mai pronunciato i nomi di Scajola e di Verdini, né altri nomi. Rispondendo ad una domanda sull'ipotesi di una nuova Tangentopoli sollevata dai giornali ho risposto, come avevo già fatto tante altre volte: 'assolutamente no, si tratta di casi isolati?'. I titoli non li faccio io e non ne posso rispondere".

Red/Bac

© riproduzione riservata