Giovedì 20 Maggio 2010

Crisi/ Schifani: Costi Senato bloccati e riduzione dipendenti

Roma, 20 mag. (Apcom) - Il presidente del Senato, Renato Schifani, intervistato dal Mondo, sottolinea che anche quest'anno le spese per il funzionamento e la gestione della Camera Alta non sono cresciute, e che il n7umero dei dipendenti del Senato è sceso a meno di mille unità. "Si è parlato nei giorni scorsi anche dei costi dell`amministrazione: questo - per Schifani - è un discorso da affrontare con serietà e fermezza, ma voglio qui ricordare un dato di fatto: al 31 dicembre dello scorso anno il numero dei dipendenti era sceso sotto i mille, dagli oltre 1.100 di qualche tempo fa. E anche quest`anno - aggiunge il presidente del Senato - le spese complessive, come l`anno scorso, saranno a crescita zero, nonostante gli inevitabili automatismi di incremento di alcune voci"

Gic

© riproduzione riservata