Giovedì 20 Maggio 2010

Cannes/ Luchetti porta l'Italia in concorso con "La nostra vita"

Roma, 20 mag. (Apcom) - Oggi a Cannes è il grande giorno di Daniele Luchetti che presenta l'unico film italiano in concorso, "La nostra vita". In gara anche Ken Loach e "Fair Game" di Doug Liman, il solo titolo americano in lizza per la Palma d'oro. Dopo "Mio fratello è figlio unico" il regista italiano torna sulla Croisette con Elio Germano in un film che racconta uno spaccato di realtà del nostro Paese. Nel cast, oltre al giovane Germano, ci sono anche Raoul Bova, Isabella Ragonese e Luca Zingaretti. Il britannico Ken Loach, già vincitore a Cannes nel 2006 con "Il vento che accarezza l'erba", presenterà invece il suo "Routh Irish", una storia che racconta la rivalità tra due soldati inglesi ora contractors in Iraq. C'è grande attesa anche per l'americano "Fair Game" diretto dal regista di "The Bourne Identity" Doug Liman. La pellicola racconta la storia dell'agente della Cia Valerie Plame con le star Naomi Watts e Sean Penn, per cui già si vocifera di un possibile premio per la miglior interpretazione. Nella sezione Un Certain Regard in programma "Simon Werner a Disparu?" di Fabrice Gobert, ambientato in una scuola delle periferie di Parigi dove avvengono sparizioni misteriose, mentre nella Quinzaine des Realisateurs tocca a "Boxing Gym" del documentarista Frederick Wiseman.

Lua

© riproduzione riservata