Mercoledì 12 Maggio 2010

Maltempo/ Non c'è tregua: ancora temporali e vento al Nord Italia

Roma, 12 mag. (Apcom) - Italia divisa in due dal maltempo: ancora temporali e venti forti al Nord, per cui la Protezione civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche, mentre il cielo sarà sereno al Sud, con una fascia 'grigia' di tempo instabile al Centro. Non accenna, infatti, spiega il dipartimento, a lasciare l'Italia l'ondata di maltempo che sta colpendo le regioni centro-settentrionali. Una perturbazione di origine atlantica, continuerà a portare correnti umide e instabili sulla penisola, portando tempo perturbato in particolare sulle zone alpine e prealpine. Sulla base dei modelli disponibili, il dipartimento della Protezione civile ha emesso quindi un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che prolunga quello già diffuso e che prevede dal pomeriggio di oggi, mercoledì 12 maggio, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità sulle regioni settentrionali. I fenomeni potranno essere accompagnati da attività elettrica e forti raffiche di vento. Sul resto del Paese si segnalano ancora fino a domani rovesci e temporali sparsi sulle regioni centrali tirreniche, mentre il Sud continuerà a godere di tempo sostanzialmente stabile.

Red/Gtu

© riproduzione riservata