Sabato 08 Maggio 2010

Giro/ Oggi la crono, si parte da Amsterdam

Roma, 8 mag. (Apcom) - Per i canali e i luoghi più belli di Asterdam, oggi la prima tappa a cronometro del Giro d'Italia parte dalla città olandese nel pomeriggio. E' il via della kermesse stagionale che percorrerà 3.500 chilometri per arrivare a Verona, con una tappa anche all'Aquila, passando per Montalcino, Frosinone, giù fino a Bitonto e poi di nuovo verso nord: Recanati, Cesenatico, in Friuli a Monte Zoncolan. Sui pedali attesi ai traguardi ci sono Ivan Basso, Michele Scarponi, Damiano Cunego e Vincenzo Nibali ma anche l'australiano campione del mondo Cadel Evans (col numero 1 sulla maglia e una moglie italiana), lo spagnolo Carlos Sastre, il kazako Alexander Vinokourov e l'inglese Bradley Wiggins. Fra salite, cronometro e dirette che riempiranno come da tradizione i pomeriggi televisivi della primavera (sperando che il maltempo dia tregua al Giro) riparte così l'affascinante avventura, sempre più macchiata però nell'immaginario collettivo dalle ombre del doping. Cadel Evans, racconta la Gazzetta, parte con un libro di Coelho, "Il vincitore è solo". Lui veramente avrà al fianco la moglie Chiara Passerini. E Ivan Basso, vincitore del Giro 2006, promette "Mi vedo cattivo. Li farò soffrire".

Aqu

© riproduzione riservata