Venerdì 07 Maggio 2010

Grecia/ Moody's: Italia non è tra i paesi più a rischio

Milano, 7 mag. (Apcom) - L'Italia "non è in prima linea nella recente crisi legata al debito pubblico così come non lo è stata durante la crisi finanziaria globale". Ad affermarlo l'agenzia di rating Moody's in un rapporto sul nostro Paese dal titolo 'La sfida italiana: contenimento del debito con bassa crescita'. Fra i punti di forza dell'Italia un basso indebitamento privato che incide poco sul bilancio dello Stato, il risparmio delle famiglie, un modello economico 'abbastanza robusto' e una buona credibilità sui mercati. Nella crisi finanziaria globale invece l'Italia si è distinta per un sistema bancario meno esposto e minore risorse pubbliche messe a sostegno del settore finanziario ed economico.

Lzp

© riproduzione riservata